Coronavirus, ad Ottobre cinque trattamenti per prevenire il virus

Coronavirus, ad Ottobre cinque trattamenti per prevenire il virus

La Commissione europea ha annunciato di aver trovato cinque trattamenti contro il Covid-19, che potrebbero essere già disponibili in tutta l’Unione europea entro il mese di Ottobre; quattro sono anticorpi monoclonali, un’altra è un immuno-soppressore.

La commissione europea ha deciso di agire subito, onde evitare l’ennesima ondata di contagi con cinque trattamenti necessari per trattare e sconfiggere il Covid che saranno disponibili in tutta Europa; si tratterebbe di quattro anticorpi monoclonali attualmente in revisione in tempo reale da parte dell’Agenzia europea per i medicinali, la quinta  è invece un immuno-soppressore, già autorizzato per pazienti non Covid e che potrebbe ricevere l’ok anche per la malattia scatenata dal virus Sars Cov 2.

La notizia è arrivata proprio Lo ha annunciato la principale istituzione dell’Unione Europea,  precisando che il via libera dovrebbe arrivare entro il mese di Ottobre.

Oggi stiamo facendo il primo passo verso un ampio portafoglio di terapie per il trattamento del Covid-19. Mentre la vaccinazione sta progredendo a velocità crescente, il virus non scomparirà e i pazienti avranno bisogno di trattamenti sicuri ed efficaci per ridurre il carico di Covid-19. Il nostro obiettivo è chiaro, puntiamo a identificare più candidati all’avanguardia in fase di sviluppo e ad autorizzare almeno tre nuove terapie entro la fine dell’anno. Questa è l’Unione europea della sanità in azione” ha spiegato la commissaria alla salute, Stella Kyriakides.

 

Categorie
TAGS
Condividi

Commenti

WordPress (0)