Francia, risultati definitivi: Macron vince col 58,55

Francia, risultati definitivi: Macron vince col 58,55

Subito dopo l'annuncio della vittoria di Macron, nel centro di Parigi - il quartiere di Les Halles – ci sono stati tuttavia, fra i 250 e i 300manifestanti che hanno sfilato al grido di "Macron vattene", scontrandosi con la polizia. Il corteo è arrivato fino a place de la République.

Le Pen il 41,45% dei voti, astensione record al 28,01%. Terminato lo spoglio dei voti, il ministero dell’Interno francese ha diffuso i risultati definitivi del secondo turno delle presidenziali. Il presidente uscente Emmanuel Macron ha ottenuto 18,7 milioni di voti, il 58,55% di quelli espressi. Per la sfidante Marine Le Pen hanno votato 13,3 milioni di francesi, una percentuale del 41,45% dei voti. L’astensione ha fatto segnare il livello più alto per un ballottaggio dal 1969, con il 28,01%.

Il segretario di Stato americano Antony Blinken si è congratulato con il presidente francese Emmanuel Macron per la sua rielezione.
“Non vediamo l’ora dicontinuare la stretta cooperazione con la Francia sulle sfide globali a sostegno della nostra lunga e duratura Alleanza e amicizia”, ha aggiunto Blinken in un post sul suo account Twitter.

Subito dopo l’annuncio della vittoria di Macron, nel centro di Parigi – il quartiere di Les Halles – ci sono stati tuttavia, fra i 250 e i 300manifestanti che hanno sfilato al grido di “Macron vattene”, scontrandosi con la polizia. Il corteo è arrivato fino a place de la République.
Sul percorso, lanciati oggetti e pietre contro la polizia, rovesciati cassonetti e motorini parcheggiati. Violenze a Rennes, nel nord-ovest, dove 250 persone si sono riunite nel centro dietro a uno striscione con la scritta: “Quello che non avremo dalle urne, lo avremo dalla piazza”.

Categorie
TAGS
Condividi

Commenti

WordPress (0)