Lucca, incendio in casa. Morta una ragazza. Ustionato il padre

Lucca, incendio in casa. Morta una ragazza. Ustionato il padre

L'incidente è avvenuto in una casa colonica bifamiliare di due piani, nel comune di Borgo a Mozzano. L'uomo ha tentato di salvare la figlia ma non c'è riuscito

Incendio in casa. Una ragazza di 14 anni è morta per un rogo divampato nella sua abitazione, una casa colonica bifamiliare di due piani, nel comune di Borgo a Mozzano, in provincia di Lucca.

Secondo le prime informazioni dei vigili del fuoco le fiamme si sono alzate in piena notte, intorno alle 2.30, per cause ancora da accertare. Il padre, in casa con la figlia, è rimasto ustionato ad un braccio e ad una gamba nel vano tentativo di salvarla ed è stato trasportato all’ospedale San Luca di Lucca.

La moglie è stata avvisata e nel tornare a casa in auto ha avuto un incidente stradale, riportando traumi e ferite per fortuna non particolarmente gravi. Anche lei è stata trasportata in ambulanza in ospedale.

L’immobile invece è stato posto sotto sequestro dalle Autorità Giudiziaria.

Categorie
TAGS
Condividi

Commenti

WordPress (0)