‘Ndrangheta, maxi blitz della Polizia in Umbria e Calabria. Decine gli arresti

‘Ndrangheta, maxi blitz della Polizia in Umbria e Calabria. Decine gli arresti

Le cosche calabresi si erano infiltrate anche nel sistema economico dell'Umbria. Sequestrati diversi milioni di euro

Maxi inchiesta della polizia che questa mattina ha eseguito decine di arresti nei confronti di appartenenti alla ‘ndrangheta e sequestrato diversi milioni sia in Calabria che in Umbria.

A finire in manette sono stati diversi malavitosi delle cosche Trapasso, Mannolo e Zofreo di San Leonardo di Cutro e i Commisso di Siderno colpevoli, secondo gli investigatori, di aver messo le mani anche sull’Umbria, infiltrando “in modo significativo” il sistema economico della regione.

L’inchiesta dello Sco della polizia con le squadre mobili di Perugia, Catanzaro e Reggio Calabria, è durata svariati mesi ed è stata coordinata dalle Dda di Catanzaro e Reggio.

Categorie
TAGS
Condividi

Commenti

WordPress (0)