Nuova audizione al Tar per il ricorso della  Lombardia contro la zona rossa

Nuova audizione al Tar per il ricorso della Lombardia contro la zona rossa

Secondo il Ministero c'è stata una trattativa tra la Lombardia e il Governo, per evitare lo scontro, in cambio di un ritorno in arancione già da domenica, in modo da ritirare il ricorso al Tar

Prevista per Lunedì prossimo una nuova audizione al Tar del Lazio da parte della Regione Lombardia in merito al ricorso presentato contro il nuovo dpcm che vede la regione inserita  in zona rossa.

Rinviata quindi alla prossima settimana la decisione e nel frattempo il giudice vorrà vederci chiaro sulla vicenda, attraverso l’acquisizione e la ricerca dei dati epidemiologici.

L’obiettivo del Governatore Attilio Fontana è quello di ottenere un nuovo provvedimento che sospenda il contenuto del decreto, in modo che la Regione torni in zona arancione. Tuttavia, secondo alcune indiscrezioni, sembra che ci sia stato una sorta di accordo tra la Lombardia e il Governo, così da evitare ulteriori sconti; Fontana avrebbe detto di ritirare il ricorso al Tar a patto che l’esecutivo tolga la zona rossa.

Categorie
TAGS
Condividi

Commenti

WordPress (0)