Olanda, tre minori feriti con il coltello nella via dello shopping a L’Aja. Fermato un uomo

Olanda, tre minori feriti con il coltello nella via dello shopping a L’Aja. Fermato un uomo

L'attacco è avvenuto a Grote Marktstraat, una delle vie dello shopping a L'Aja. La polizia olandese ha già fermato un uomo. Non si parla di terrorismo

Grande paura in Olanda. Ieri sera, nella giornata del Black Friday, tre minorenni sono stati feriti a coltellate da un uomo a Grote Marktstraat, una delle vie dello shopping a L’Aja (la foto è ripresa da Adnkronos). Pare che l’aggressione sia avvenuta davanti al centro commerciale Hudson’s Bay. Sembra che il malvivente, dopo aver fatto piombare la gente nel panico, sia fuggito e si sia dileguato nel nulla. Secondo alcune testimonianze avrebbe scelto a caso le sue vittime. Al momento non si parla di terrorismo.

L’intervento degli agenti è stato immediato: la zona è stata chiusa, mentre la gente fuggiva terrorizzata. Ambulanze ed elicotteri hanno trasformato la via dello shopping in una strada deserta e blindata.

La polizia olandese ricercava un uomo sui 45-50 anni, di carnagione scura, che indossava una tuta da jogging grigia, un giacchetto nero e una sciarpa. Una persona è già stata fermata ma non si sa se sia l’autore del folle gesto.

Intanto questo attacco ha fatto ripiombare l’Aja nella paura, riportando alla mente quanto accaduto del maggio del 2018, quando, gridando Allah Akbar, un uomo ha accoltellato tre passanti. In quell’occasione si parlò di uno squilibrato.

Categorie
TAGS
Condividi

Commenti

WordPress (0)