Rai: Fuortes, “Entro Dicembre saranno nominati i Direttori dei Generi”.

Rai: Fuortes, “Entro Dicembre saranno nominati i Direttori dei Generi”.

"L'Azienda Rai è un'Azienda molto particolare,, nella quale, i ricavi non sono endogeni all'attività,  perché abbiamo un canone stabilito per legge e un tetto pubblicitario  anch'esso stabilito per legge. Noi, quindi, potremo lavorare solo  all'interno del quadro di risorse che abbiamo e definire il perimetro  a tutti i livelli in relazione a queste risorse".    

“Entro dicembre saranno nominati i  direttori dei generi”. Ad assicurarlo alla commissione parlamentare di Vigilanza Rai è stato l’amministratore delegato della Rai Carlo  Fuortes che, rispondendo ai parlamentari circa i profili che  definiranno tali direttori, spiega: “in primis la capacità di  rispondere al sistema valoriale del Servizio Pubblico, poi la  competenza, la professionalità, la conoscenza del prodotto. Il  direttore di genere – ha chiarito – avrà la responsabilità sui  prodotti che verranno trasmessi nei vari canali esattamente la stessa  responsabilità che ora hanno i direttori di rete. Avrà, quindi, una  responsabilità assoluta sul prodotto che viene trasmesso. E, quindi,  naturalmente equilibrio, pluralismo sono tutti i requisiti che il  contratto di servizio e la legge prevedono per cariche di questo  tipo”.

Fuortes ha poi colto l’occasione  per ribadire  un concetto già rimarcato più volte: “L’Azienda Rai è un’Azienda molto particolare, nella quale i ricavi non sono endogeni all’attività  perché abbiamo un canone stabilito per legge e un tetto pubblicitario  anch’esso stabilito per legge. Noi, quindi, potremo lavorare solo  all’interno del quadro di risorse che abbiamo e definire il perimetro  a tutti i livelli in relazione a queste risorse”.

Categorie
TAGS
Condividi

Commenti

WordPress (0)